ANDREA RONCATO AD AGROPOLI PER CIAK SI GITA 2014: “FARE CULTURA E’...

ANDREA RONCATO AD AGROPOLI PER CIAK SI GITA 2014: “FARE CULTURA E’ ANCHE QUESTO, EDUCATE I GIOVANI A VIAGGIARE”

0 435

Si è conclusa la III edizione di “Ciak Si Gita… Agropoli spot Festival”, il concorso nazionale promosso da Promomed, in collaborazioCiak Si Gita… Agropoli spot Festival e con Cilento Channel, con il patrocinio del Comune di Agropoli, e dedicato alle scuole giunte in gita scolastica ad Agropoli, che oltre all’esperienza turistica, hanno avuto l’occasione di realizzare uno spot didattico a tema sociale.


Dieci i video in gara, realizzati da studenti provenienti da tutta Italia. Grande qualità e tanto impegno per ognuno degli spot in competizione, ma a spuntarla su tutti è stato il corto realizzato dal Liceo Artistico – Coreutico – Scientifico Internazionale “Piero della Francesca” di Arezzo, che ha realizzato lo spot “Omosessualità non è diversità”, un video in cui i ragazzi hanno voluto affrontare il delicato tema dell’omofobia, vissuta anche sall’interno degli ambiti scolastici, tra ragazzi che quotidianamente condividono l’esperienza della classe.

Il Premio speciale della Critica, invece, tributato da una commissione di 8 giurati, è stato assegnato all’ Istituto Comprensivo “Sorrento” di Sorrento (NA), che ha realizzato lo spot “Non è mai troppo tardi …” affrontando il tema sempre più attuale del cyberbullismo, sottolineando l’importanza che l’era digitale sia sempre e comunque supportata dall’utilizzo della ragione critica e della capacità di relazioni vere con l’altro.

Piacevolmente sorpreso il presidente di giuria, Andrea Roncato, che ha molto apprezzato la qualità dei lavori realizzati. Intervistato da Cilentochannel ha dichiarato: ” E’ davvero molto carino questo concorso, vedere i ragazzi che si impegnano, i messaggi che dano, uno più bello dell’altro. E’ incoraggiante vedere che il nostro lavoro, di attori entra sempre più nelle menti dei giovani, che oltre a fare cinema si appassionano a fare cultura. “Ciak si gita”, il fatto di venire qui, vedere posti nuovi: la cultura è questa. E’ un insegnamento che dobbiamo sempre dare ai giovani, quello di viaggiare, di vedere, di imparare. Roncato, inoltre è rimasto molto ammirato anche dalla stessa città di Agropoli. “E poi la città è bellissima. Agropoli è un posto meraviglioso, con un golfo più bello di quello di Capri, un borgo medievale favoloso… si sente ancora quel calore tra le persone, che nelle grandi città ormai non c’è più. In America, se avessero un golfo così, ci costruirebbero un madison square garden intorno e farebbero pagare 50 euro a testa solo per sedersi e ammirare lo spettacolo naturale che questo panorama offre.”
Via CilentoNotizie

Nessun commento

Lascia un commento