5° EDIZIONE DEL CAMPIONATO PROVINCIALE FIDS SALERNO: ANCORA NUMERI DA RECORD

5° EDIZIONE DEL CAMPIONATO PROVINCIALE FIDS SALERNO: ANCORA NUMERI DA RECORD

0 351

Oltre 800 atleti partecipanti, 130 squadre, 120 coppie,  due giorni di competizione e spettacolo con il palazzetto gremito fino a tarda sera (complessivamente, tra atleti e pubblico, circa tremila presenze), questi i numeri del campionato provinciale di Salerno che si è svolto sabato e domenica scorsi al Pala Di Concilio di Agropoli.

Ingresso al pubblico libero per l’intero pomeriggio di domenica, grande spettacolo con la esibizione degli atleti delle classe As, nella serata del sabato, mentre nella giornata di domenica grande emozione e spettacolo con l’esibizione del gruppo campione d’Italia di danze paraolimpiche della Gabry Dance, invitato alla manifestazione dal Consiglio Provinciale di Salerno per dare ulteriore risalto a questa nuova disciplina, questi alcuni tra i tanti ingredienti che hanno garantito il successo della kermesse provinciale che ogni anno supera se stessa in termini di partecipazione, organizzazione, interesse e qualità.

Successo evidenziato anche nell’intervento di apertura del Consigliere nazionale e membro del Consiglio di Presidenza Fids Michele Lauletta che, tra l’altro, ha sottolineato come il campionato provinciale di Salerno sia l’unico in Italia a doversi svolgere in due giornate di gara.

Sabato nelle danze nazionali,  standard, latine e caraibiche gli atleti partecipanti suddivisi in oltre 250 discipline hanno dato vita ad una vera e propria “sfida”, interpretando con intensità e stile  i balli previsti dal regolamento. Molto apprezzata e qualificata la performance delle coppie delle danze caraibiche.

La giornata di domenica 9  febbraio è stata caratterizzata dalla presenza, andata al di là di ogni più ottimistica previsione, di oltre 130 gruppi, impegnati nelle danze coreografiche, di free style, show-dance, synchro dance  e danze  orientali. Nella variopinta cornice di colori e di musiche il pubblico ha partecipato con entusiasmo, sottolineando con calorosi applausi le splendide coreografie dei gruppi partecipanti.

La manifestazione ha suscitato grande entusiasmo ed interesse in tutta la provincia di Salerno a dimostrazione dell’attenzione che sempre più si sta  creando verso la danza sportiva.

Alla gara hanno partecipato oltre l’ 80% delle Asa provinciali, presenti molti amministratori locali tra questi il Sindaco di Agropoli Franco Alfieri, il Sindaco di Ogliastro Cilento Michele Apolito, il V. Sindaco del Comune di Agropoli Adamo Coppala,  l’assessore allo Sport Eugenio Benevento,  il delegato territoriale del Coni Antonio Voria, corrispondenti di giornali, Tv e radio locali.

Presenti anche il presidente regionale Giuseppe Frattolillo, il vice presidente Mario Pastore ed i consiglieri Regina Alfano,  Coppola e Chianese.

 

Il Consigliere Nazionale Giovanna Ancora, ha rivolto parole di apprezzamento al Presidente ed ai consiglieri del Comitato Provinciale, elogiando l’attività svolta e lo sforzo compiuto negli ultimi  anni che ha portato la danza sportiva in provincia di Salerno a raggiungere traguardi mai raggiunti sia in termini di risultati sportivi che di partecipazione.

A conclusione della competizione, grande soddisfazione è stata espressa anche dal presidente provinciale Carmine Di Biasi  con la seguente dichiarazione: “ Ringrazio tutti gli atleti, i genitori ed i tecnici per la loro partecipazione, tutti i dirigenti federali intervenuti, lo staff per l’impeccabile conduzione della gara e,  particolarmente gli amministratori  locali per il calore e  la straordinaria accoglienza riservata alla nostra federazione.”

Nessun commento

Lascia un commento