A Bologna in esposizione i prodotti del Cilento

A Bologna in esposizione i prodotti del Cilento

0 425
Bologna. Tre giorni per scoprire i sapori tipici del Cilento e per apprezzare i benefici della dieta mediterranea, ma anche per riscoprire una storia fatta di legalità, di impegno civile, di resistenza alla criminalità organizzata e al degrado morale e materiale che deriva dalla sua attività. Nasce a Bologna la Festa Mediterranea, un evento promosso dal Comitato di Gemellaggio Bologna-Pollica e da altre associazioni locali per valorizzare la figura di Angelo Vassallo, il “sindaco pescatore” assassinato nel 2010.

La Festa Mediterranea si svolgerà dal 19 al 21 e vedrà la presenza di produzioni caratteristiche della zona inclusi numerosi Presidi Slow Food, fornite dalla Cooperativa Nuovo Cilento, che per tre giorni sarà possibile degustare e acquistare nel mercatino all’interno del centro sociale Ancescao Giorgio Costa. Si va dalle mozzarelle di bufala certificate ai vini biologici, dai fichi cilentani ai ceci di Cicerale, dall’olio extravergine d’oliva ai fagioli di Controne, il tutto affiancato da un ampio programma culturale.

Nessun commento

Lascia un commento