A Palinuro e Marina di Camerota vacanze anticamorra

A Palinuro e Marina di Camerota vacanze anticamorra

0 303
Corsi di ginnastica, teatro, musica, campi estivi nel Cilento e a Ventotene. Sono le vacanze anticamorra dei piccoli allievi della fondazione di recupero minorile A Voce d’è Creature. Il presidente della fondazione, il sacerdote don Luigi Merola, ha presentato l’iniziativa alla stampa e alle istituzioni ieri pomeriggio a Napoli, alla presenza del cardinale Crescenzio Sepe e dell’assessore regionale all’istruzione Caterina Miraglia. “La legalità non va in vacanza – ha dichiarato don Luigi Merola – il programma estivo della fondazione è molto intenso: giochi ed iniziative culturali in sede, ma anche visite ai musei, alle chiese e ai monumenti della città”.

Nel programma di “Estate Ragazzi 2014” sono previsti anche campi estivi nel Cilento, a Marina di Camerota e Palinuro. “Nessuno nasce delinquente – ha spiegato don Merola – Molti dei ragazzi che vengono da noi hanno conosciuto solo il male, noi gli mostriamo che esiste un altro modo di vivere. Il Cilento – ha aggiunto – è un’oasi tranquilla, il luogo migliore per parlare di legalità”.

Nessun commento

Lascia un commento