Accoglienza in ingresso con uno sportello di orientamento e di analisi dei...

Accoglienza in ingresso con uno sportello di orientamento e di analisi dei bisogni

0 150

 

Il servizio di accoglienza in ingresso nasce nell’ambito del settore disabilità/DSA di Ateneo, ma può essere anche utile a qualsiasi studente dell’Ateneo che abbia particolari difficoltà nello studio e che potrebbe avere un disturbo di apprendimento, ma non esserne consapevole.

L’accoglienza si realizzerà attraverso vari colloqui con l’utente e il supporto di materiale informativo/testologico aggiornato e specialistico (tra cui l’ICF) .

Parallelamente, si avvierà un percorso di orientamento/ analisi dei bisogni, caratterizzato da una serie di azioni/attività specialistiche mirate a permettere agli studenti di riconoscere e sviluppare le proprie attitudini, capacità e competenze, incrementando i livelli di autostima accademica e il senso di autoefficacia personale nel raggiungimento dei propri obiettivi. Altresì, si aiuteranno gli studenti con difficoltà di apprendimento a strutturare il metodo di studio a loro più adeguato.

L’orientamento, in quanto processo continuo ed articolato, si rivolge anche agli studenti iscritti ad anni successi al primo, oltre che monitorare gli studenti a rischio drop-out.

 

Orario di apertura: 

Il lunedì  dalle 9,30 alle 13,30 presso lo sportello dell’Ufficio Diritto allo Studio (c/o internet point delle segreterie studenti)

In altri giorni sarà possibile essere ricevuti, solo previo appuntamento.

 

Per informazioni e contatti
icf@unisa.it

Nessun commento

Lascia un commento