Alfieri: ecco come cambia Agropoli con il nuovo Puc

Alfieri: ecco come cambia Agropoli con il nuovo Puc

0 207

“Agropoli sarà il nuovo motore e il centro di riferimento per il Cilento costiero e la piana del Sele”. Questo l’obiettivo dichiarato dal sindaco Franco Alfieri che lancia il Puc la cui approvazione è prevista entro fine mese.

“Sarà un piano di tutela, recupero e di espansione anche”, ha esordito il sindaco Alfieri. “Si procederà con la perequazioni: non ci sarà più la divisione tra aree edificabili e aree inedificabili, ma ci saranno aree dove c’è una parte edificabile ma molte altre soggette a tutela”. L’obiettivo è sviluppare il turismo con un’area prettamente dedicata alle strutture ricettive (quella tra le Mattine e il Lungomare, ma piccole strutture turistiche potranno sorgere anche in area Moio e Collina San Marco” e alla realizzazione di nuovi alloggi: 750 in tutto.

Quattro le aree che saranno maggiormente interessate da un progetto di rivalorizzazione: Trentova, San Marco, il porto, la valle del Testene e lo scalo ferroviario.

fonte: infocilento

Nessun commento

Lascia un commento