Ascolta (senza guardare): così si comprendono le emozioni altrui

Ascolta (senza guardare): così si comprendono le emozioni altrui

0 20

Le espressioni del viso possono portare fuori strada. Per capire davvero che cosa prova l’interlocutore, meglio aprire le orecchie e sgombrare la mente da distrazioni visive. Se volete davvero entrare in contatto con le emozioni di qualcuno, provate ad ascoltarlo ad occhi chiusi: secondo uno studio dell’American Psychological Association, siamo più accurati nel leggere lo stato d’animo altrui se non ci lasciamo sviare da input visivi.

fonte: focus

Nessun commento

Lascia un commento