Assistenti di Volo Ryanair: assunzioni 2013

Assistenti di Volo Ryanair: assunzioni 2013

0 315

La compagnia aerea irlandese dei voli low cost, leader in Europa, ha fissato gli appuntamenti per le prossime selezioni di Assistenti di volo Ryanair in vista di assunzioni per il 2013. Si ricercano Hostess e Steward per gli aerei della flotta. Ryanair, fondata nel 1985 dall’uomo d’affari irlandese Tony Ryan, ha sede a Dublino, e la sua più importante base operativa è l’aeroporto di London Stansted. In Italia la base aeroportuale centrale è quella dell’Aeroporto Internazionale “Il Caravaggio” di Bergamo – Orio al Serio. Copre più di 1100 tratte, collegando gli aeroporti di 26 stati europei e il Nordafrica. CABIN CREW DAY Ryanair seleziona Assistenti di volo in tutta italia, attraverso Recruiting day, ossia giornate dedicate alla selezione dei candidati, chiamate anche “Cabin Crew day”. I colloqui di lavoro si svolgono presso diversi aeroporti e sono realizzati in collaborazione con Crewlink, sociatà specializzata nel recruiting di Assistenti di volo. SELEZIONI I prossimi appuntamenti programmati per le selezioni di Assistenti di volo Ryanair in Italia saranno realizzati in Lazio, Lombardia, Toscana, Puglia, Sardegna, Sicilia ed Emilia Romagna: – Catania: 1 novembre 2013; – Bologna: 6 novembre 2013; – Bari: 14 novembre 2013; – Pisa: 18 novembre 2013; – Roma: 20 novembre 2013; – Milano e Bergamo: 21 novembre 2013; – Cagliari: 26 novembre 2013; – Trapani: 27 novembre 2013. REQUISITI Gli Assistenti di volo Ryanair devono essere maggiorenni, avere un’ottima conoscenza della lingua inglese e capacità natatorie. E’ richiesta un’altezza minima, proporzionata con il peso, di 1.57 cm, normali capacità visive, anche se è consentito l’uso di lenti a contatto e buona forma fisica. CONTRATTI DI LAVORO Ai candidati selezionati viene offerto un contratto di lavoro di 3 anni con Crewlink che ha l’incarico di fornire assistenti di volo a Ryanair. Il personale di volo lavora su turni di 5/2 – 5/3 – 5 giorni di lavoro, 2 liberi, seguiti da 5 giorni di lavoro e poi 3 liberi. Non sono richiesti turni notturni. Le assunzioni di assistenti di volo prevedono stipendi tra i 1.100 e i 1.400 Euro netti al mese già nel primo anno di lavoro. Inoltre, ai neo assunti viene dato un incentivo di 1.200 Euro per i primi 6 mesi di lavoro, come sostegno per avviare il proprio percorso di carriera. Per diventare assistenti di volo è necessario sostenere prima un corso di formazione a pagamento i cui costi sono a carico dei partecipanti. Il primo contratto viene stipulato con Crewlink ma poi c’è l’opportunità di essere inseriti direttamente in Ryanair. Infatti, i membri dell’equipaggio più meritevoli, dopo un periodo di inserimento, possono essere assunti direttamente da Ryanair e, dopo 12 mesi, possono anche essere promossi a Supervisore per il Servizio Clienti, guadagnando fino a € 30,000 lordi, in più, all’anno. COME CANDIDARSI Gli interessati alle assunzioni per Assistenti di volo Ryanair 2013 che desiderano partecipare alle selezioni possono inviare la candidatura online sul sito web di Crewlink nella pagina dedicata ai Recruitment Days. Ai colloqui è necessario portare con sé due copie del curriculum vitae in inglese, 2 foto formato tessera, pasaporto UE e due copie del passaporto. Le donne devono vestire con gonna al ginocchio, collant color carne e camicia. Gli uomini devono avere pantaloni lunghi e camicia. No ad abbigliamento casual. La selezione prevede un test in lingua inglese e un colloquio con gli addetti alle risorse umane di Crewlink. Gli idonei vengono ricontattati entro 7 giorni e possono iniziare il corso di formazione per Assistenti di Volo che dura 6 settimane, al termine ci sarà un esame finale. Chi lo supera ottiene il contratto di lavoro.

Nessun commento

Lascia un commento