Bando per docenti italiani per scuola Italo-Ceca a Praga

Bando per docenti italiani per scuola Italo-Ceca a Praga

0 197

La Sezione Italo-Ceca della Scuola Statale J.Gutha-Jarkovskeho di Praga, Repubblica Ceca (‘‘Scuola’’ nel seguito), bandisce la selezione di tre docenti per l’anno scolastico 2015-2016: un docente per la scuola primaria, un docente di lettere per la scuola secondaria di I grado (classe di concoro 43/A), un docente di scienze per la scuola secondaria di I grado (classe di concorso 59/A).

Destinatari

– Profilo richiesto: caratteristiche generali. Il docente della Scuola è un educatore entusiasta, altamente competente delle discipline che insegna, con una spiccata propensione all’interazione interculturale, e alla sperimentazione didattica. Conosce la lingua inglese, ad un livello che gli consenta la normale interazione con la direzione e l’amministrazione della Scuola, e la proficua e intensa interazione con i colleghi di diversa madrelingua. Il comune obiettivo di tutto il corpo docente è: a) armonizzare il trasferimento delle culture italiana e ceca; b) assicurare lo sviluppo armonioso delle lingue italiana, ceca e inglese; c) trasmettere la conoscenza come un tutt’uno, sebbene caratterizzato dai diversi ‘‘linguaggi’’ (matematica, letteratura, arte, musica), nelle diverse lingue. Infatti, specialmente in questa fase di partenza della Scuola, elemento chiave del lavoro del nostro docente è l’armonizzazione linguistica e contenutistica degli argomenti.
– Profilo richiesto: caratteristiche specifiche. Possono partecipare alle selezioni: per la scuola primaria, i candidati in possesso del titolo di dottore in Scienze della Formazione Primaria; per la scuola secondaria di I grado, i candidati in possesso dell’abilitazione all’insegnamento di Italiano, storia ed educazione civica, geografia nella scuola media (classe di concorso 43/A), e i candidati in possesso dell’ abilitazione all’insegnamento di Scienze matematiche, chimiche, fisiche e naturali nella scuola media (classe di concorso 59/A).

La richiesta conoscenza dell’inglese verrà accertata durante l’eventuale colloquio, non sono quindi necessarie certificazioni formali a riguardo. Il possesso del titolo di dottore in Scienze della formazione primaria, e delle abilitazioni all’insegnamento per le classi di concorso 43/A e 59/A, verrà accertato in fase di stipula del contratto di lavoro.
– Contratto, salario, benefit. La Scuola, è parte del sistema scolastico pubblico della Repubblica Ceca. I candidati vincitori della selezione verranno assunti con contratto locale secondo le vigenti norme della Repubblica Ceca e il trattamento giuridico, economico e previdenziale applicato sarà quello spettante al corpo docente ceco. Inoltre, saranno previsti benefit economici aggiuntivi, erogati dalla Scuola anche grazie alla partecipazione di sponsor privati.
Il servizio prestato nella Scuola, in quanto scuola statale di Paese appartenente all’Unione Europea, è equiparato a quello prestato nelle scuole italiane. La valutazione di tale servizo per le graduatorie delle supplenze in Italia, avviene attraverso una attestazione del servizio prestato rilasciato dalla Scuola, la certificazione dell’Ambasciata d’Italia a Praga, e la successiva pronuncia dell’apposita commissione, costituita presso ciascun Ufficio Scolastico Regionale, per la definizione della corrispondenza tra servizi (D.M. n. 235 del 1.04.2014 “Aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educative, valevoli per il triennio scolastico 2014/15, 2015/16 e 2016/17”).

Metodo di selezione.
I candidati interessati dovranno inviare il proprio Curriculum Vitae, accompagnato da una lettera che evidenzi le motivazioni a partecipare alla selezione, ad entrambi
i seguenti indirizzi di posta elettronica:
j.kendikova@gmail.com
alfredo.iorio@mff.cuni.cz
Tutti i candidati riceveranno una risposta.

Colloqui
I candidati che avranno superato la selezione dei Curricula, verranno invitati a sostenere un colloquio ed una lezione di prova, che avverrano preferibilmente via Skype, o analogo strumento, oppure, qualora fosse possibile, di persona. I candidati che risulteranno vincitori, verrano informati circa i necessari adempimenti legali per la stipula del contratto di lavoro, e dei dettagli relativi alla presa di servizio.

Scadenza
Non esiste una scadenza precisa.Le selezioni si concluderanno una volta trovati i profili professionali adeguati.
 

Ente promotore:
Sezione Italo-Ceca della Scuola Statale J.Gutha-Jarkovskeho
Pubblicato da:
Eurodesk Italy

Nessun commento

Lascia un commento