Borsa di studioSport Radiofonico

Borsa di studioSport Radiofonico

0 374

SuperNews, testata giornalistica di informazione sportiva, promuove, attraverso l’assegnazione delle Borse di Studio Super News 2015/16, un progetto di ricerca per valorizzare, attraverso l’informazione radiofonica, gli sport di nicchia presenti alle Olimpiadi 2016.
Per partecipare al progetto il candidato dovrà presentare in maniera teorica una strategia da svilupparsi nei notiziari radiofonici.
La strategia comprenderà, tra le altre cose, la creazione di notiziari ideati per stimolare l’interesse dei radioascoltatori per uno o più dei seguenti sport: tiro con l’arco, badminton, boxe, canoa, equitazione, hockey su prato, golf, trampolino elastico, pallamano, pentathlon, rugby a 7, vela, tiro a segno, tennistavolo, taekwondo, triathlon, sollevamento pesi, lotta.

Il progetto dovrà essere illustrato tramite un documento word (.rtf) o PDF contenente al massimo 3.000 parole.
Maggiore valore sarà attribuito alle candidature di quegli studenti che condivideranno il link relativo alla pagina creata per pubblicizzare l’iniziativa su pagine web, forum e blog dedicati al mondo universitario e a quello radiofonico. Le pagine su cui si è condiviso il link andranno comunicate sul fondo del documento inviato per la candidatura.

Per candidarsi occorre essere:
un professionista o appassionato del mondo del giornalismo radiofonico
– uno studente iscritto a un’Università italiana e, in particolare, a un corso di laurea triennale o specialistica in Lettere, Scienze della Comunicazione, Scienze Politiche, Giurisprudenza ed Economia; poter dimostrare l’impegno nel proprio percorso accademico e professionale, in particolar modo nelle materie relative al giornalismo radiofonico, attraverso il materiale inviato per candidarsi.

L’iniziativa premia i due migliori progetti attraverso uno stage presso primarie emittenti radiofoniche e con un premio economico individuale di euro 500.
Scadenze e modalità di candidatura Per partecipare al concorso occorre inviare i seguenti materiali ai recapiti sottostanti: una lettera di presentazione di un tutor o un professore universitario (per gli studenti)
– una lettera di autopresentazione (per i professionisti o appassionati)
– un documento che attesti l’iscrizione all’Università e il piano di studi con gli esami sostenuti e esiti (per gli studenti)
– un curriculum vitae che attesti le competenze maturate nel corso del proprio percorso professionale (per i professionisti o appassionati)
– un elaborato di 3.000 parole, accompagnato da una lettera motivazionale di circa 500 parole, che illustri un progetto di ricerca sul tema proposto.

Recapiti: Info on-line
Scadenza: 31/03/2016
Link: vai al sito web

ARTICOLI SIMILI

Nessun commento

Lascia un commento