Comunità che innovano – Formazione per operatori del terzo settore

Comunità che innovano – Formazione per operatori del terzo settore

0 193

“Comunità che innovano” è un progetto nazionale della Caritas che vuole dare ai giovani gli strumenti necessari per diventare attori dell’innovazione sociale, della cittadinanza attiva e dello sviluppo locale.

I destinatari sono giovani tra i 18 e 25 anni (18 anni compiuti al momento dell’invio della candidatura) interessati a operare nel settore sociale come volontari, cittadini, giovani imprenditori, operatori del terzo settore o del settore pubblico e Enti locali; e a partecipare al percorso formativo biennale proposto.
Il progetto dura 2 anni ed è caratterizzato da:
– 4 visite studio in Italia, di 3 giorni ciascuna;
– 3 visite studio in paesi europei, di 3 giorni ciascuna;
– momenti di formazione proposti durante le visite studio, sui temi dell’economia civile, l’analisi dei bisogni dei territori, l’attivazione delle comunità locali, narrazione e comunicazione dei progetti;
– stage in progetti sociali esistenti nel territorio di appartenenza;
– laboratori di arte-sociale a livello provinciale/regionale;
– elaborazione di proposte di azioni da parte dei giovani stessi e mentoring per lo sviluppo di tali azioni.
Tutti i costi, incluse le visite studio, sono coperti dal progetto. Ai partecipanti è richiesto di sottoscrivere una tessera annuale.
La candidatura si presenta inviando una mail all’indirizzo comunitacheinnovano@s-nodi.org e scrivendo nell’oggetto “candidatura progetto Comunità che innovano” e allegando questi documenti:
– curriculum vitae firmato e contenente la dicitura “autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 – Codice privacy” ed eventuali allegati (certificati di lingue, attestati di partecipazione/corsi);
– lettera motivazionale, contenente anche le motivazioni che hanno spinto alla candidatura e le aspettative rispetto al progetto;
– copia di un documento di identità (carta di identità o passaporto) in corso di validità.
La scadenza per l’invio delle candidature è prevista per il 10 maggio 2016.
Chi è interessato al percorso formativo della durata di due anni deve presentare la propria candidatura secondo le modalità illustrate sopra e rendersi disponibile per un colloquio di selezione nel territorio presso il quale si sceglie di seguire il progetto.
I candidati devono impegnarsi a partecipare alle 7 visite studio previste e alle attività di tirocinio proposte tra una visita studio e l’altra.
L’accettazione della candidatura sarà comunicata entro il 13 maggio 2016, via mail.
Recapiti: Caritas, Segreteria S-Nodi – Tel. 3314199325 – Email comunitacheinnovano@s-nodi.org
Scadenza: 10/05/2016
Link: vai al sito web

ARTICOLI SIMILI

Nessun commento

Lascia un commento