CONCORSO PUBBLICO PER 16 OSS DA IMPIEGARE IN UNA STRUTTURA PER ANZIANI

CONCORSO PUBBLICO PER 16 OSS DA IMPIEGARE IN UNA STRUTTURA PER ANZIANI

0 573

Opportunità di lavoro a tempo indeterminato e a tempo pieno, previa selezione pubblica tramite concorso, per 16 operatori in ambito socio sanitario (OSS) presso una casa per anziani non autosufficienti in Emila Romagna, gestita dall’Azienda per Servizi alla Persona Terre d’Argine (Carpi-Campogalliano-Novi di Modena-Soliera). Le persone ricercate saranno sottoposte a un periodo di prova di 6 mesi e assunte con posizione giuridica B ed economica B3, applicando il Contratto collettivo nazionale di lavoro del comparto Regioni autonomie locali.
Per accedere al concorso, tra i requisiti, è richiesto il diploma di licenza della scuola dell’obbligo e un attestato di qualifica professionale di Operatore Socio-Sanitario (OSS) rilasciato dalla Regione Emila Romagna o da Enti di altre regioni. Richiesto anche il possesso della patente di guida di Cat.B (o superiore).
Gli interessati al concorso dovranno far pervenire la domanda di partecipazione esclusivamente a mezzo procedura telematica, inderogabilmente entro le ore 12 del 4 luglio, secondo le modalità indicate nella apposita sezione “Albo delle Pubblicazioni” “Concorso pubblico per la copertura di n. 16 posti di OSS” del sito istituzionale di ASP Terre d’ Argine www.aspterredargine.it.
I candidati dovranno effettuare il versamento di 10 euro quale tassa di iscrizione alla procedura selettiva, che potrà essere inviata ad ASP Terre d’ Argine secondo le seguenti modalità:
– Mediante Bonifico bancario ad ASP delle Terre d’Argine – Unicredit Banca S.p.A., Ag. Carpi, Piazza Martiri, 3 CODICE IBAN IT IT63L0200823307000041162175;
– Mediante vaglia postale intestato al Tesoriere di ASP Terre d’Argine – Unicredit Banca S.p.A., Ag. Carpi, Piazza Martiri, 3; 4.
ASP Terre d’ Argine sottoporrà i candidati ad una prova preselettiva, qualora il numero delle domande di partecipazione risulti superiore a 100. L’ eventuale prova preselettiva si effettuerà il giorno 15 luglio.
La preselezione consisterà in un test a contenuto psico-attitudinale e sulle materie previste per la prova scritta.
Dopo la preselezione, si svolgerà per 150 candidati la prova teorico-pratica, un elaborato consistente nella simulazione di situazioni riferibili alla specificità del ruolo e delle mansioni della posizione posta a concorso, con particolare riferimento a casistiche connesse alla gestione di casi ed alla definizione di metodologie di intervento, tipiche dei servizi residenziali rivolti ad anziani non autosufficienti. Conseguono l’ammissione alla Prova Orale i candidati che abbiano riportato nella Prova Teorico-Pratica una votazione di almeno 21/30. La prova teorico pratica si terrà il giorno 31 luglio.
La prova orale consisterà in un colloquio individuale inerente le materie oggetto della prova scritta. Il colloquio concorrerà anche ad approfondire la motivazione ed il potenziale del candidato in relazione alle competenze connesse al profilo professionale da ricoprire.
Al termine dei propri lavori la Commissione Giudicatrice formulerà una graduatoria di merito dei concorrenti che avranno superato le prove.
La graduatoria, salvo eventuali proroghe e modifiche, avrà validità per 3 anni dalla data di pubblicazione e potrà essere utilizzata per la copertura di ulteriori posti a tempo indeterminato che dovessero rendersi vacanti ed anche per assunzioni a tempo determinato.
La graduatoria approvata potrà essere utilizzata, previo accordo con ASP Terre d’Argine, per assunzioni effettuate da altre Pubbliche Amministrazioni che ne facciano richiesta, per profili professionali corrispondenti o equivalenti a quello a cui il bando si riferisce. E’ in ogni caso facoltà dei candidati utilmente collocati in graduatoria accettare, o meno, l’assunzione presso altre Pubbliche Amministrazioni.
A seguito della verifica delle dichiarazioni rilasciate dai candidati vincitori della graduatoria di merito, procederà alla stipula dei contratti individuali di lavoro a tempo indeterminato ed a tempo pieno di cat. B – Posizione giuridica B3 e profilo di Operatore Socio-Sanitario (OSS).
Per leggere il bando completo con tutti i dettagli e le informazioni si può consultare questa pagina.

Nessun commento

Lascia un commento