Duomo Napoli ‘ristorante’ per i poveri

Duomo Napoli ‘ristorante’ per i poveri

0 152
Il cardinale Crescenzio Sepe (s) al pranzo per i poveri che quest'anno, per la prima volta, è stato offerto all'interno del Duomo di Napoli. 28 dicembre 2016. ANSA/CESARE ABBATE

Seicento i posti a sedere, ma molti di più, nei fatti, hanno preso parte al pranzo per i poveri della diocesi di Napoli. E quest’anno, per la prima volta, il pranzo è stato servito nella chiesa cattedrale e non nel salone arcivescovile, precedente location dell’evento voluto dal cardinale Crescenzio Sepe. Il duomo così si è trasformato per un giorno in ‘ristorante’ per immigrati, indigenti, senza fissa dimora, con tanto di forni per le pizze sul sagrato.

fonte: ansacampania

Nessun commento

Lascia un commento