Europa Attiva… Interviene per aiutare 12 milioni di disoccupati a rientrare nel...

Europa Attiva… Interviene per aiutare 12 milioni di disoccupati a rientrare nel mondo del lavoro

0 316

La Commissione europea ha proposto agli Stati membri una serie di orientamenti per aiutare i disoccupati a rientrare nel mercato del lavoro. Dopo il rilancio dell’Iniziativa a favore dell’occupazione giovanile in maggio, questa è un’altra iniziativa concreta nel quadro della più ampia agenda economica e sociale della Commissione Juncker mirante a intensificare la creazione di posti di lavoro, la ripresa economica e l’equità sociale in Europa.
Nella UE, 12 milioni di persone sono disoccupate da più di un anno. Malgrado i segni di ripresa economica e miglioramenti sul mercato del lavoro dell’UE, il loro numero è raddoppiato tra il 2007 ed il 2014 ed è pari a circa la metà del totale dei disoccupati. Il Piano di investimenti per l’Europa ha le potenzialità per creare milioni di nuovi posti di lavoro. Ma anche se vengono creati nuovi posti di lavoro, per i disoccupati di lunga durata è spesso difficile riuscire a rientrare nel mercato del lavoro. Per questo, la proposta di raccomandazione del Consiglio presentata ieri prevede che tutte le persone in cerca di lavoro, disoccupate da più di 12 mesi, siano oggetto di un esame individuale e di un accordo di integrazione nel posto di lavoro che offre loro un piano concreto e personalizzato per tornare al lavoro prima di raggiungere i 18 mesi di disoccupazione.

fonte eurodesk for europa.eu

Nessun commento

Lascia un commento