Ferrovie dello Stato: assegni di ricerca per ingegneri

Ferrovie dello Stato: assegni di ricerca per ingegneri

0 343

Aperto un bando Ferrovie dello Stato per l’attribuzione di assegni di ricerca per laureati in Ingegneria.

La selezione pubblica è finalizzata al conferimento di contributi economici per Ingegneri, per svolgere un progetto di ricerca su tematiche ferroviarie.
L’assegno di ricerca avrà la durata di un anno, eventualmente rinnovabile per una durata complessiva non superiore a 6 anni. L’importo previsto ammonta a 19.367 Euro lordi l’anno, e sarà erogato in rate mensili.

Le procedure concorsuali prevedono l’espletamento di una selezione per titoli e colloquio.

Requisiti:

  • laurea in Ingegneria Elettrotecnica o Elettrica, o equiparata;
  • conoscenza della lingua inglese, corrispondente almeno al livello B2 del QCER – Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue;
  • curriculum scientifico – professionale idoneo allo svolgimento delle attività previste.

Tutte le informazioni e le procedure di selezione sono descritte nel bando:
BandoFS_assegni x ingegneri

 

Fonte: Ferrovie Stato

ARTICOLI SIMILI

Nessun commento

Lascia un commento