Il Ministero degli Affari Esteri promuove borse di ricerca in lingua e...

Il Ministero degli Affari Esteri promuove borse di ricerca in lingua e cultura francesce

0 315

Nell’ambito dell’Accordo Culturale tra Italia e Francia, il Ministero degli Affari Esteri promuove borse di studio di ricerca in lingua e cultura francese: Letteratura francese e francofona – Lingua e linguistica francese – Aspetti della cultura francese.

Durata della borsa
La durata può variare da 2 a 5 mesi, nell’ambito dell’Accordo Culturale tra Italia e Francia ed in collaborazione con la Fondazione PRIMOLI.

Candidati
Possono candidarsi dottorandi e dottori di ricerca.I candidati devono aver conseguito un’ottima votazione di Laurea e devono presentare un progetto di ricerca preciso e documentato. Sarà considerato requisito preferenziale l’inserimento in un progetto di ricerca o il collegamento con Università, Centri, Enti di ricerca.
Nel caso in cui si sia già usufruito di questa borsa di ricerca, si potrà presentare una nuova domanda solo dopo quattro anni.
I candidati non devono aver compiuto 35 anni.
I vincitori potranno usufruire della borsa di ricerca a partire dal mese di ottobre 2016.

Trattamento economico
L’ammontare mensile delle borse è pari a 1 060,00 €.

Scadenza
E’ possibile presentare la  domanda entro il 15 Aprile 2016

I candidati devono compilare il form sul programma del MAE Domande on line e inviare la domanda anche in versione cartacea. 
Per maggiori informazioni, e modalità di candidatura consultare il link di riferimento.
Contatti:
Ambasciata di Francia in Italia
Polo di cooperazione scientifica e universitaria
Piazza Farnese, 67 – 00186 Roma
Contatti
E-mail: borse.primoli@institutfrancais.it

Fonte: Ministero Affari Esteri

ARTICOLI SIMILI

Nessun commento

Lascia un commento