Il poeta e scrittore romano Iago torna ad Agropoli con “Fabian”

Il poeta e scrittore romano Iago torna ad Agropoli con “Fabian”

0 372

Agropoli. Dopo il saggio “La leggenda di Defuk e il mistero di Federico II di Svevia” del viterbese Quinto Ficari, il secondo appuntamento della rassegna “Liber da Mare Libri d’Amare” vedrà protagonista il poeta e scrittore romano Iago, nome d’arte di Roberto Sannino, che torna ad Agropoli con “Fabian”, intrigante raccolta di poesie e racconti brevi. L’appuntamento è per sabato 21 giugno alle ore 19,00, sempre presso la Libreria L’ArgoLibro in Viale Lazio 16 ad (adiacente Via Salvo D’Acquisto, nei pressi del Centro per l’Impiego).

Ormai L’ArgoLibro è un punto di riferimento non solo locale per sempre più persone e artisti desiderosi di condividere il proprio bagaglio culturale e artistico in un ambiente piacevole, stimolante, apertissimo al confronto e al dibattito. Che sia un punto di riferimento non solo locale lo dimostra la quarta edizione della rassegna “Liber da Mare Libri d’Amare”, che anche quest’anno vede la partecipazione di tantissimi artisti provenienti da tutt’Italia. Un discorso, questo, che si riallaccia al turismo di qualità, altra priorità dell’Associazione “Gli Occhi di Argo” e della Libreria L’ArgoLibro. Per la presentazione di sabato, si occuperanno della recensione critica e della lettura di brani scelti i ragazzi di “Liber”, compagnia teatrale nata quest’anno all’interno del Centro Turistico Giovanile Omnia – Sede di Agropoli. Il gruppo è reduce dalla splendida rassegna “OltreTeatro”, che si è svolta settimanalmente durante tutto il mese di maggio presso il “Bus Bar”. Chi è “Fabian”? Risponde lo stesso Iago: “E adesso? Come diamine si scrive una poesia? È la domanda dell’aspirante poeta che ha appena acquistato la sua uniforme, assieme al quaderno e alla penna (di piuma) per le sue liriche. Fabian invece lo sa. È stato, è e sarà un poeta. Ha vent’anni, malvestito e autodidatta. Scrive su fogli che poi getta a terra. Scrive della magia offerta da albe e tramonti, della passione che gli impone di raggiungere lo scopo più difficile: scoprire la sorgente della personalità.” Appuntamento a sabato 21 presso la Libreria L’ArgoLibro per dialogare con Iago sulla sua idea di arte, di scrittura, di poesia. Per info: www.largolibro.blogspot.it – largolibro@hotmail.it – 3395876415

Via CilentoNotizie

Nessun commento

Lascia un commento