“IN CERCA DI IDEE” – BANDO DI CONCORSO PER I 40 ANNI...

“IN CERCA DI IDEE” – BANDO DI CONCORSO PER I 40 ANNI DI LAV

0 283

 

LAV,  Lega Anti Vivisezione, per festeggiare i 40 anni di attività ed impegno  per l’affermazione dei diritti degli animali,ha lanciato  il concorso “4 nuove idee per i 40 anni di LAV”   Il concorso creativo è dedicato  a Alberto Pontillo, cofondatore LAV nel 1977 e Segretario Generale fino al 1990 ed è patrocinato della Conferenza dei Rettori delle Università italiane.

Il concorso per  il conferimento di 4 premi di cui 2 di Laurea in tema di rispetto e libertà degli animali,  ha lo scopo di promuovere la conoscenza dell’uso e dello sfruttamento degli animali e la realizzazione di progetti innovativi per la tutela, i diritti, lo stop alla violenza sugli animali.

Infatti il bando  richiede  di presentare un’idea per i 40 anni di LAV:  un progetto d’azione, una campagna, un obiettivo da realizzare, un obiettivo già conseguito in una città o all’estero che andrebbe esteso a tutta Italia.

Dei 4 premi, 2 sono dedicati ai laureati che hanno concorso con una tesi negli argomenti promossi dalla LAV.

I 4 premi sono i seguenti:

  •  1° classificato: 2.000 euro;
  •  2°- 3° – 4° classificato: 500 euro.

Possono concorrere all’assegnazione dei premi cittadini italiani e non che abbiano compiuto il 18esimo anno di età e per le/i laureate/i delle Università italiane che hanno conseguito il diploma di Laurea nel 2015 o nel 2016.

Per partecipare al concorso è necessario inviare entro il 31 dicembre 2016, a mezzo raccomandata, all’indirizzo Viale Regina Margherita 177 – 00198 – Roma i seguenti documenti:

  • richiesta di partecipazione indirizza al Consiglio Direttivo nazionale che riporti nome, cognome, indirizzo, codice fiscale, telefono, indirizzo email, CV del candidato;
  • sintesi dei contenuti del progetto o della tesi in massimo 5000 battute, con le motivazioni del tema scelto, la struttura e le conclusioni;
  • copia del progetto o della tesi su supporto elettronico da inviare all’indirizzo: info@lav.it.

Maggiori informazioni  sul sito web della Lega Anti Vivisezione.

 

Nessun commento

Lascia un commento