LE ESPERIENZE ALL’ESTERO MIGLIORANO L’OCCUPABILITA’ DEI GIOVANI: ECCO I RISULTATI DEL SONDAGGIO...

LE ESPERIENZE ALL’ESTERO MIGLIORANO L’OCCUPABILITA’ DEI GIOVANI: ECCO I RISULTATI DEL SONDAGGIO SU MOBILITA’ EDUCATIVA TRANSNAZIONALE LANCIATO ALL’INFODAY ERASMUS+ DI UDINE

0 201

Ecco i risultati del sondaggio online sulla Mobilità Educativa Transnazionale per i giovani proposto da Eurodesk Italia durante l’InfoDay Erasmus+ organizzato a Udine lo scorso 11 novembre 2014.

Al sondaggio ha preso parte circa il 50% degli intervenuti al convegno.

Tra i dati più significativi, segnaliamo che il 77% dei partecipanti al sondaggio ritiene che l’investimento nella MET offra una reale garanzia di migliore occupabilità dei giovanied un altro 19% è d’accordo sulla proposta che tutti i giovani dovrebbero avere la possibilità di partecipare ad una forma di mobilità durante il loro percorso scolastico o formativo, anche se ‐ giustamente‐ rileva il fatto che le risorse finanziare per farlo sono ancora carenti.
Secondo l’analisi realizzata da Eurodesk Italia, infatti,  il nodo cruciale è proprio quello relativo aifinanziamenti (e, quindi, ai programmi) in favore della MET:

nel nostro Paese non ci sono risorse nazionali e/o regionali sufficientemente stabili per rendere possibili continuativamente forme di mobilità durante il percorso scolastico o formativo dei giovani.
Anzi, se non ci fossero i finanziamenti comunitari di fatto la MET dei giovani italiani sarebbe praticamente inesistente (e, quella poca, totalmente a carico delle famiglie che ne possono sostenere i costi.

 

Nessun commento

Lascia un commento