L’università di Genova cerca un insegnante e un ingegnere elettrico per assunzione...

L’università di Genova cerca un insegnante e un ingegnere elettrico per assunzione tempo indeterminato

0 200

L’Università di Genova assume a tempo indeterminato due figure da inserire nel proprio personale tecnico-amministrativo.

Insegnante
La prima figura, selezionata per titoli ed esami, sarà inserita nell’area biblioteche di Ateneo.
La selezione si rivolge ai possessori di diploma di istruzione secondaria di secondo grado.


Le materie oggetto dell’esame saranno:
nozioni di biblioteconomia e bibliografia, con particolare riferimento a standard catalografici;
sviluppo dei servizi e dei contenuti della biblioteca digitale e gestione; tecniche e procedure di acquisizione, collocazione, gestione della circolazione dei documenti e del prestito interbibliotecario;
nozioni in materia di legislazione di specifico interesse per i servizi di biblioteca e normazione del Sistema bibliotecario dell’Università di Genova;
conoscenza delle principali applicazioni informatiche, degli strumenti di office automation e di organizzazione dei contenuti di pagine web;
normativa nazionale e regolamenti universitari in materia luoghi di lavoro;
elementi di organizzazione universitaria con particolare Genova (L. 240/2010 e Statuto);

Ingegnere
La seconda figura, invece, sarà assunta presso l’area conservazione edilizia, con mansioni di tipo tecnico-scientifico ed elaborazione dati.
È necessario il possesso di uno dei seguenti titoli di studio o equiparato: diploma di laurea in Ingegneria Elettrica, laurea appartenente alle classi (ex D.M.509/99) ovvero L-09 (ex D.M. 270/04) laurea specialistica appartenente alle classi: 315, 295 (ex D.M. 509/99) laurea magistrale appartenenti alle classi: LM-28,LM26,LM-25 (ex D.M.270/04).
Anche questa selezione avverrà in base ai titoli posseduti e a prove d’esame.
In particolare, il programma d’esame in questo caso consiste in:
progettazione di impianti elettrici e speciali finalizzati a nuove realizzazioni o ristrutturazioni anche parziali di edifici a prevalente destinazione universitaria e socio/sanitaria, nel rispetto di tutte le norme di riferimento in materia impiantistica, prevenzione incendi, igiene e sicurezza sul luogo di lavoro;
Statuto dell’Università degli Studi di Genova e Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro dei dipendenti del personale del comparto Università.

Per candidarsi
Le domande di candidatura vanno inoltrate telematicamente entro il 10 novembre 2014,

Link vai al sito WEB

Nessun commento

Lascia un commento