Master di I livello in “Prevenzione della radicalizzazione del terrorismo e politiche...

Master di I livello in “Prevenzione della radicalizzazione del terrorismo e politiche di integrazione interreligiosa e interculturale”

0 140

Obietivi del Corso

Il Master si prefigge di fornire agli iscritti un approccio interdisciplinare alla conoscenza delle misure di deradicalizzazione del terrorismo c.d. “religioso” adottate in sede giudiziaria, nonché dei metodi di indagine e contrasto, con particolare riferimento ai profili di emergenza e alle esigenze di sicurezza nello Stato costituzionale di diritto, in uno alla promozione dell’integrazione interreligiosa e interculturale. Il Master si rivolge prevalentemente alla formazione e specializzazione di: insegnanti, educatori, dirigenti scolastici, magistrati, avvocati, ufficiali di polizia, assistenti e mediatori sociali e operatori che si occupano della protezione dei minori, lavoratori del settore sanitario, funzionari dei centri regionali per l’impiego e pubblici in generale, ricercatori, analisti di sicurezza interna dello Stato, psicologi, giornalisti. Il programma didattico involge tematiche di carattere giuridico, politico e strategico, (prevedendo anche un focus specifico sull’islam), l’individuazione delle tecniche di indagine e prevenzione, delle forme di contrasto e dei profili sociologici e mediatici del fenomeno. Infine, saranno presi in esame dei case studies.

Alcune caratteristiche del corso

Il Master è annuale e prevede una frequenza minima obbligatoria del 80% in tutte le sue attività e fasi didattiche. E’ possibile anche iscriversi a singoli moduli o come uditori.

Titolo richiesto

Laurea, almeno triennale.

Costi

La quota di iscrizione è di 1.400,00 Euro. Costo di un singolo modulo è 250,00 Euro.

Iscizioni

Le iscrizioni per le per immatricolazioni sono aperte e si protrarranno sino al 30 settembre p.v..

 

ARTICOLI SIMILI

Nessun commento

Lascia un commento