Nascita del Presidio Libera “Filomena Morlando”

Nascita del Presidio Libera “Filomena Morlando”

0 305

L’8 Giugno alle 17.00 presso la Chiesa “Volto Santo” via Rocco Cocchia, Pastena – Salerno, il Coordinamento Provinciale di Libera Salerno inaugurerà il presidio ‘Filomena Morlando’. All’incontro saranno presenti il Referente regionale Libera Campania, i familiari di Filomena, vittima innocente della camorra e concluderà Don Ciotti presidente nazionale Libera.


Filomena Morlando, nata a Giugliano in Campania (Na) il 19 aprile 1955, era una giovane insegnante morta a soli 25 anni. Il pomeriggio del 17 dicembre 1980, fu assassinata in un conflitto a fuoco durante l’agguato che mirava all’uccisione di Francesco Bidognetti, boss del clan dei casalesi. Il nome della giovane insegnante campana è stato scelto per l’intitolazione del presidio salernitano poiché vittima innocente delle mafie nella nostra regione, donna e, inoltre, persona legata al mondo della scuola e dell’istruzione.

Sarà possibile seguire gli interventi anche al di fuori dei locali della Chiesa. L’evento infatti sarà video-proiettato in via Raffaele Ricci. La strada resterà chiusa al traffico e saranno allestiti due info point per il pubblico.

Recapiti: Coordinamento Provinciale di Libera Salerno – Resp. Comunicazione Riccardo Christian Falcone – Tel. 3387826247 – email salerno@libera.it
Link: vai al sito web

Nessun commento

Lascia un commento