Nel Cilento si consolida la cultura della Formazione Professionale di eccellenza per...

Nel Cilento si consolida la cultura della Formazione Professionale di eccellenza per il settore dello Spettacolo

0 229

E’ nel Cilento il primo ed unico laboratorio teatrale accreditato dalla Regione Campania ( d.d n 202 del 19/12)

«E’ con soddisfazione che possiamo dire che nel Cilento si consolida la cultura della formazione professionale di eccellenza, per il settore dello spettacolo» dice la dott. Sandra Maragno Direttore dell’agenzia Formativa Selefor «nel 2013 ho creduto nello sviluppo del settore economico dello spettacolo, in vista della rivoluzione normativa che lo stava investendo, e nel 2014 è partito il primo corso di aspiranti attori. Tale corso professionale oltre a  rispondere alle nuove direttive di certificazione della professionalità del settore dello spettacolo, dettate dal Ministero del Lavoro e dall’UE, in materia di lavoro, rilasciava la qualifica professionale, riconosciuta sia in Italia che nell’Unione Europea».

Nel 2015 la scuola ha voluto dare la svolta richiedendo la Direzione Artistica alla nota regista italiana Nadia Baldi – attualmente impegnata nella regia dello spettacolo il Casanova- di Ruggero Cappuccio in scena con Renato Herlitzka, con la quale si è intrapreso un processo di eccellenza formativa.

Nadia Baldi per la II edizione del corso per aspiranti attori, in partenza il 23 febbraio, oltre ai docenti storici come Gino Cogliandro, ha coinvolto attori di fama nazionale e Internazionale

MARINA SORRENTI (Storia del Teatro e Dizione) , CLAUDIO DI PALMA(Commedia dell’Arte), GILLES COULLET ( Mimo), NADIA BALDI con la codocenza di  FRANCA ABATEGIOVANNI (Recitazione). ANTONELLA IPPOLITO (Voce E Canto), RENATO SALVETTI (composizione e recitazione in Video), ROSSELLA PUGLIESE (Danza).

Il corso per Aspiranti Attori, è finalizzato al coinvolgimento non solo di chi già opera nel settore ma anche a giovani allievi che voglio entrare concretamente a lavorare nel settore.

Oltre a certificare le competenze riconosciute dal mondo dello spettacolo offre non solo sbocchi occupazionali tradizionali, ma anche di poter operare nel mondo della scuola. Inoltre agli allievi verrà offerto un servizio di placement mirato nel settore una volta conseguita la qualifica.

Gli allievi effettueranno le attività formative nel primo Laboratorio Teatrale accreditato in regione Campania.(D. 202 del 19/12/2014).

Nessun commento

Lascia un commento