Premi di laurea sul tema dell’Etica applicata all’Economia

Premi di laurea sul tema dell’Etica applicata all’Economia

0 228

Il Comune di Milano, in memoria dell’Avv. Giorgio Ambrosoli, mette in palio tre premi di laurea di 5.163,33 euro ciascuno, da assegnare a giovani laureati o ricercatori che abbiano approfondito il tema dell’etica applicata all’attività economica.

Nello specifico le tesi devono aver affrontato i seguenti temi:
i fenomeni di corruzione nel senso più ampio, ancorché non perseguibili penalmente, che inquinano la vita economica nella sfera pubblica e privata;
il rapporto tra economia legale ed economia criminale anche di stampo mafioso con tutte le implicazioni di carattere giuridico, o economico finanziario, o socio politico e preferibilmente in prospettiva interdisciplinare;
i rimedi atti a contrastare comportamenti criminosi, illegali e comunque contrari all’etica.

La tesi di laurea o dottorato deve essere stata discussa in un’università italiana fra il primo marzo 2015 e il 29 febbraio 2016.

Una apposita commissione esaminerà gli elaborati pervenuti e i vincitori saranno invitati a una cerimonia ufficiale presso il Palazzo comunale. I premi potranno essere assegnati anche in presenza di elaborati riferiti unicamente a uno dei tre temi indicati.

Scadenza: 31 Ottobre 2016.

Vai al sito

ARTICOLI SIMILI

Nessun commento

Lascia un commento