Presentata la Guida Michelin 2018. Il Cilento c’è

Presentata la Guida Michelin 2018. Il Cilento c’è

0 38

Salgono a nove i magnifici chef della cucina italiana secondo la Guida Michelin. A conquistare la nona terza stella è Norbert Niederkofler del ristorante St. Hubertus di San Cassiano (Bolzano) che si affianca agli altri otto grandi ristoranti italiani. Fra chi scende, invece, il ristorante ‘Cracco’, gestito dal notissimo chef Carlo Cracco, a Milano, che passa da due a una stella.

Tra i 35 ristoranti ad una stella della Campania (altri 6 hanno due stelle), c’è anche Le Trabe di Capaccio Paestum.

Sono 12 invece i locali “Bib Gourmand delle Regioni” e il Cilento ne piazza tre nella guida 2018: Da Carmelo a Palinuro, La Chioccia d’Oro a Vallo della Lucania e Angiolina a Pisciotta; quest’ultimo rappresenta una novità,

fonte: infocilento

Nessun commento

Lascia un commento