Prosegue il progetto “Spiagge Sicure” dell’Asl Salerno. Ad Agropoli, San Mauro...

Prosegue il progetto “Spiagge Sicure” dell’Asl Salerno. Ad Agropoli, San Mauro Cilento, Vibonati, Sapri, San Giovannia Piro, Centola, Castellabate e Ascea (comuni firmatari dell’accordo) sono stati installati piccoli gazebo brandizzati, dotati anche di defibrillatore. Ieri il personale Asl, guidato dalla dott.ssa Montella, funzionario dell’azienda sanitaria, ha effettuato dei controlli ad Agropoli per verificare la funzionalità del servizio. Durante la visita è stata accompagnata dal vicesindaco Elvira Serra. “Ho seguito personalmente questo progetto che ritengo utile supporto al benessere dei cittadini e turisti presenti sui nostri litorali durante il periodo estivo – spiega il vicesindaco agropolese – questo presidio si aggiunge a quelli sanitari già presenti tutto l’anno sul nostro territorio”. La postazione resterà attiva fino alla fine di Agosto.

0 77

Prosegue il progetto “Spiagge Sicure” dell’Asl Salerno.

Ad Agropoli, San Mauro Cilento, Vibonati, Sapri, San Giovannia Piro, Centola, Castellabate e Ascea (comuni firmatari dell’accordo) sono stati installati piccoli gazebo brandizzati, dotati anche di defibrillatore.

Ieri il personale Asl, guidato dalla dott.ssa Montella, funzionario dell’azienda sanitaria, ha effettuato dei controlli ad Agropoli per verificare la funzionalità del servizio. Durante la visita è stata accompagnata dal vicesindaco Elvira Serra. “Ho seguito personalmente questo progetto che ritengo utile supporto al benessere dei cittadini e turisti presenti sui nostri litorali durante il periodo estivo – spiega il vicesindaco agropolese – questo presidio si aggiunge a quelli sanitari già presenti tutto l’anno sul nostro territorio”.

La postazione resterà attiva fino alla fine di Agosto.

fonte: infocilento

Nessun commento

Lascia un commento