“Ritratto di Donna”, dibattito sulla strumentalizzazione del corpo femminile

“Ritratto di Donna”, dibattito sulla strumentalizzazione del corpo femminile

0 1258

 

L’Associazione SeLeDonne Domenica 1 Giugno organizza un importante dibattito sulla strumentalizzazione del corpo femminile “Ritratto di Donna” presso il comune di Santomenna. SeLeDonne, parlerà del problema insieme alla senatrice Angelica Saggese, allo psiconeuroimmunologo dott. Nicola Botta, alla scrittrice Santa Rossi, al presidente dell’associazione SeLeDonne Laura Piserchia, e al conduttore di “News in Musica” di Radio Base Antonio Ioele. Perché oggi il corpo della donna è così sfruttato? Oggi lo stereotipo di donna oggetto si usare come strategia di marketing , volendola seducente ma stupida, le trasmissioni ritengono il corpo nudo come argomento convincente per attirare l’attenzione del pubblico e per invogliare l’acquisto di un determinato prodotto. Il problema è più grande di quello che sembra perché i messaggi subliminali e inconsci lanciati dai mass media sono recepiti anche dai più piccoli e dai giovani che a volte non hanno strumenti giusti per criticare e guardare il fenomeno in maniere oggettiva e distaccata. L’immagine della donna, spesso ritoccata e resa sproporzionata, con corpo statuario e provocante o presentata come un modello da seguire soprattutto dal genere femminile, con conseguente cura ossessiva del proprio corpo che portano molto spesso ad avere disturbi alimentari.

Nessun commento

Lascia un commento