Servizio Centrale Avvocatura: online il Bando per Praticanti Avvocato

Servizio Centrale Avvocatura: online il Bando per Praticanti Avvocato

0 143

Il Comune di Torino ha indetto una selezione pubblica per l’inserimento di due praticanti avvocato presso il Servizio Centrale Avvocatura della Città di Torino. Al praticante sarà riconosciuta una borsa lavoro di 450 euro mensili. Il praticantato può avere una durata massima di 12 mesi non prorogabili, a conclusione dei primi 3 mesi, la prosecuzione del periodo di praticantato sarà subordinata alla valutazione positiva del Direttore del Servizio Centrale Avvocatura della Città.

fonte: lavoroeconcorsi

ARTICOLI SIMILI

Nessun commento

Lascia un commento