Servizio Civile Nazionale: Bando Speciale Giubileo della Misericordia

Servizio Civile Nazionale: Bando Speciale Giubileo della Misericordia

0 671

SCADENZA: 25 GENNAIO 2016.

Aperto un bando straordinario per la selezione di volontari per il Servizio Civile: È stato infatti indetto un bando per complessivi 114 volontari da destinare alla realizzazione dei progetti di servizio civile nazionale per il Giubileo Straordinario della Misericordia.

Gli enti a cui verranno assegnati i volontari, a cui indirizzare direttamente le domande, sono diversi: si va dalla Croce Rossa italiana, allaCaritas, al Mibact (Ministero dei Beni Culturali).

La durata del servizio è di dodici mesi. Ai volontari in servizio civile nazionale spetta un assegno mensile di 433,80 euro.

Requisiti di Partecipazione

– Aver compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età alla data di presentazione della domanda;

– Essere cittadini dell’Unione europea o in alternativa cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;

– non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Sono inoltre esclusi dalla partecipazione i candidati:

–  Che abbiano già svolto attività di servizio civile nazionale o l’abbiano interrotta;

– Impegnati in progetti di Servizio Civile ricadenti nel programma Garanzia Giovani;

– Che abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi;

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando clicca qui

fonte serviziocivile.gov

Nessun commento

Lascia un commento