Tags Articoli taggati con "folklore"

folklore

0 491

«Abbiamo puntato a mettere insieme una serie di eventi e di appuntamenti che possano soddisfare un pubblico variegato per gusti ed età. E’ chiaro che anche quest’anno abbiamo dovuto fare i conti con disponibilità economiche limitate, ma abbiamo cercato comunque di creare un programma che piaccia ai turisti che sceglieranno Capaccio Paestum per le loro vacanze. Continueremo a impegnarci e a dare sempre il massimo, auspicando che questo momento passi presto perché la nostra città merita molto e noi vogliamo che possa godere del prestigio che merita». Illustra così il programma degli eventi l’assessore al Turismo e Spettacolo Vincenzo Di Lucia.

0 444

Il 22 e il 26 Aprile 2014, Campora rivive le sue tradizioni: è la storica gara del “Tiro al prosciutto”, evento ormai secolare risalente alla seconda metà dell’800.

 

Come accade nel resto del territorio, anche alla base di questa antica tradizione vi è una leggenda. Secondo le memorie popolari, un gruppo di briganti al rientro dalle loro scorribande, fecero ritorno al nascondiglio situato tra le grotte sul fiume Torno. Nacque una discussione su chi tra loro fosse “il più abile tiratore”. Si decise, dunque, di fare una gara consistente nel centrare il bersaglio (un prosciutto), colui che avrebbe raggiunto l’obiettivo sarebbe stato il più abile tiratore ed avrebbe vinto il bottino (il prosciutto). Da allora, con le stesse regole, di anno in anno si ripropone “la gara”, ponendo le basi per l’attuale competizione, oggi una delle più note tradizioni locali.

L’evento è di scena il primo martedì dopo Pasqua e il sabato successivo al 25 Aprile.

Un rituale assai suggestivo che rispecchia ancora una volta l’attaccamento alle proprie radici da parte della popolazione locale, conservatrice di un patrimonio storico-culturale ricco di storia e leggende.

L’evento entra nel vivo con il “corteo dei briganti” che raggiunge il sito ove si svolge la competizione a suon di musica e canti tradizionali. Al termine ci si ritrova nel centro del paese per la degustazione e la premiazione finale.

Programma:

ORE 14:30: APERTURA ISCRIZIONI
ORE 15:00: CORTEO DI BRIGANTI ACCOMPAGNATI DA MUSICHE E DANZE TRADIZIONALI
INIZIO DELLA GARA DI TIRO
ORE 19:00: DEGUSTAZIONE PANE E PROSCIUTTO
ORE 20:00: PREMIAZIONE VINCITORI
ORE 21:30: INIZIO CONCERTO: NOVA FELIX

Via InfoAgropoli

0 384

Giovedì 12 dicembre 2013 alle ore 20.30, presso la Chiesa di S. Apollonia, in via S. Benedetto a Salerno si terrà il concerto di Natale “Salerno … e i suoni di un tempo”

La serata, promossa dall’Associazione Daltrocanto e la Bottega di S. Lazzaro, è dedicata alla tradizione natalizia della città con l’esposizione di presepi e zampogne e performance musicali di ritmi e armonie delle zampogne, canti e antichi riti di una volta.

Un’occasione per far rivivere nella città di Salerno i suoni e le tradizioni di un tempo. Da sempre si pensa che le radici, le tradizioni, non possono finire e senza di esse il futuro non può essere migliore.

Inoltre a cornice della serata:
– Esposizione di Presepi d’arte, a cura di Alfonso Pisacane;
– degustazione delle pastorelle, dolce tipico cilentano;
– Esposizione di zampogne a cura di Antonio Giordano;
– Mostra fotografica sulle manifestazioni popolari e le sue tradizioni, a cura di Pino Latronico.

Recapiti: Compagnia Daltrocanto tel. 328 7254831 – 338 6908756 – email: info@daltrocantoweb.org
Scadenza: 12 Dicembre 2013
Link: vai al sito web

Social