Tags Articoli taggati con "LAUREA"

LAUREA

0 587

Università di Salerno presenta il nuovo corso di laurea in “Gestione e Valorizzazione delle Risorse Agrarie e delle Aree protette”d i cui l’attivazione è prevista a partire dall’a.a. 2016-17.
Il nuovo corso di agraria sarà strutturato con un curriculum multidisciplinare curato infatti da più dipartimenti dell’ateneo salernitano, tra cui Farmacia, Ingegneria Industriale e Scienze Economiche e Statistiche.
Obiettivo del corso sarà quello di formare tecnici agronomi in grado di coniugare le tradizioni agricole territoriali con le più recenti tecniche d’avanguardia come la verifica dello stress idrico delle coltivazioni, l’utilizzo dei droni per misurazioni di precisione delle operazioni di coltivazione e gestione dei terreni, progettazione e gestione di aree protette.

Attraverso la nuova offerta formativa in Agraria, l’università di Salerno, unendo temi legati all’agricoltura, all’alimentazione, alla cultura e al turismo sostenibile, tenterà di valorizzare le caratteristiche del territorio campano e di dotare i giovani di requisiti sufficienti per il rilancio del comparto agricolo.
Recapiti: Università degli Studi di Salerno – Via Giovanni Paolo II 32 – Fisciano (SA)
Link: vai al sito web

0 474

Al via il premio di Laurea “Giorgio Vincenzi” 2016 per la migliore tesi di laurea nelle materie giuridiche e socio-economiche inerenti ai rapporti di lavoro nel settore del credito.

L’Associazione Bancaria Italiana bandisce un premio per una tesi di laurea nelle materie giuridiche e socio-economiche inerenti ai rapporti di lavoro nel settore del credito, intitolato all’Avv. Giorgio Vincenzi, per lunghi anni Vice Direttore di Assicredito e Redattore Capo del «Notiziario di Giurisprudenza del Lavoro».
Possono concorrere al premio tutti i laureati in Italia e all’Estero.
La discussione della tesi di laurea deve essere avvenuta nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2016 e il 31 dicembre 2016.
Il premio consisterà in € 5.000,00 (cinquemila/00).
Per concorrere all’assegnazione del premio è necessario che una domanda accompagnata da due copie cartacee della tesi, da un breve estratto di non più di 5 cartelle, da un certificato di laurea e degli esami sostenuti, pervenga ad ABI – Associazione Bancaria Italiana – entro e non oltre il 28 febbraio 2017.
Recapiti: ABI – Associazione Bancaria Italiana – P.zza del Gesù 49 – 00186 Roma – Tel. 066767783
Scadenza: 27/02/2017
Link: vai al sito web

0 322

L’Istituto di Ricerche Internazionali Archivio Disarmo, con la Tavola valdese, ha istituito un Premio di Laurea, dedicato a Tullio Vinay, dell’importo di duemila (2.000,00) euro, rivolto a giovani laureati, che abbiano approfondito, nella tesi finale, temi di pace, nonviolenza, dialogo tra culture, religioni e gruppi sociali.

Destinatari: giovani che abbiano conseguito, a partire dall’1 gennaio 2015 (o stiano, comunque, per conseguire la laurea, entro e non oltre il prossimo 30 aprile 2016) lauree magistrali o specialistiche, presso Università italiane.

La scadenza per l’invio degli elaborati è per il prossimo 5 maggio 2016.

Al vincitore la possibilità di svolgere, a titolo volontario, uno stage di 3 mesi presso Archivio Disarmo.

Prevista, inoltre, la pubblicazione della tesi vincitrice, sul sito internet di Archivio Disarmo.

Modalità di candidatura

Fonte: Archivio Disarmo

0 352

Il GBS-Gruppo di Studio per il Bilancio Sociale bandisce un concorso annuale per tesi di Laurea che abbiano ad oggetto argomenti legati alla rendicontazione aziendale non finanziaria o allargata.

Si tratta di un concorso annuale per l’assegnazione di due premi di € 1.000,00 lordi destinato a giovani che hanno conseguito o conseguiranno presso Atenei Italiani, il titolo di laurea magistrale nell’Anno Accademico 2014/2015  con votazione non inferiore a 110/110. Al bando possono partecipare anche laureandi che conseguiranno il titolo entro il 30 giugno 2016.
Per iscriversi occorre inviare la domanda di partecipazione secondo il modello presente al sito corredata da una copia della tesi di laurea (in formato pdf) ed un certificato dal quale risulti la valutazione di Laurea e le votazioni relative ad i singoli esami all’indirizzo  sottostante.
Scadenza: 31/07/2016
Link: vai al sito web

0 466

L’associazione Consortium GARR, l’organizzazione che gestisce la rete telematica dell’università e della ricerca in Italia, indice una selezione per titoli e colloquio per il conferimento di n. 10 borse di studio intitolate a Orio Carlini della durata di 12 mesi (eventualmente prorogabili) per giovani laureati magistrali, (nati a partire dal 1 gennaio 1985) per attività da svolgere presso enti ed istituzioni scientifiche, culturali ed accademiche afferenti al GARR oppure presso la sede di Roma del Consortium GARR, in ogni caso sotto il controllo di un Tutor interno all’istituzione ospitante.
Le proposte di attività dovranno essere incentrate sull’applicazione di tecnologie innovative per lo sviluppo delle infrastrutture digitali e dei loro servizi in contesti multidisciplinari.

L’importo di ciascuna borsa di studio è di euro 19.000,00 lordi. L’importo sarà corrisposto in rate mensili posticipate.
Requisiti richiesti:
– Data di nascita uguale o successiva al 1 gennaio 1985.
– Possesso del titolo di laurea magistrale, laurea specialistica o laurea a ciclo unico, conseguito presso Università o Istituti di istruzione universitaria italiani o dell’Unione Europea, o presso Università o Istituti universitari non appartenenti all’Unione Europea, purché il titolo sia stato riconosciuto o reso equipollente da Università o Istituto di istruzione universitaria italiano o dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
– Buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.

Scadenza: 14 Settembre 2015, ore 12.00.
fonte eurodesk for garr.it

0 388

L’Ufficio europeo Epso ha pubblicato un bando di selezione finalizzato alla costituzione di elenchi di riserva per l’assunzione di 194 laureati, anche senza esperienza, presso varie istituzioni dell’UE per svolgere attività di traduzione e revisione di documenti in lingua tedesca, greca, spagnola e svedese.

0 427

Poste Italiane seleziona portalettere e addetti allo smistamento con contratti  a tempo determinato, di 4 o 6 mesi a partire da luglio, su tutto il territorio  italiano e anche nella provincia di Torino e in Piemonte. E’ richiesto Diploma di
  scuola media superiore con voto minimo 70/100. Richiesta patente e idoneità  alla guida del motomezzo aziendale per i postini.  Vengono offerti anche degli stage, della durata di sei mesi, per laureati in  Ingegneria Gestionale da non più di 12 mesi. Fra i requisiti voto di laurea  minimo 102/110, buona conoscenza inglese e strumenti Office Automation.
  Candidature online.

Per candidarti clicca QUI

0 412

Direzione Centrale Esazioni Srl Primaria società operante sul territorio nazionale nel settore servizi per la gestione e il recupero del credito (bancario – finanziario – assicurativo – commerciale) per il potenziamento della propria struttura 

Social