Tags Articoli taggati con "teatro"

teatro

0 212

Sono 15 le borse di studio gratuite e offerte dall’Accademia Magna Graecia di Paestum per i corsi di Formazione d’Arte Drammatica  che si terranno dal mese prossimo a Napoli presso lo studio-atelier di Sabina Albano.

L’accademia cerca di formare specialisti del teatro classico e prova a individuare interpreti puri

. “In un attore cerco la verità. Mi deve emozionare”, dice Sarah Falanga, attrice, regista, fondatrice e direttrice della scuola di formazione, in questi giorni protagonista sugli schermi di RaiUno della serie “I Bastardi di Pizzofalcone”, tratta dai romanzi di Maurizio De Giovanni.

L’Accademia Magna Graecia è un polo di formazione e di produzione teatrale che si distingue per la specifica competenza dello studio del teatro classico e di tutte le discipline a esso legate (attori, registi, autori, mimi, truccatori, scenografi, costumisti, etc..).
Alla scuola si accederà attraverso colloquio di ammissione.  Il candidato avrà accesso dopo un’audizione da sostenere davanti a una commissione. E’ richiesto un monologo drammatico, uno brillante e una canzone, da interpretare a cappella.

Le iscrizioni dovranno effettuarsi entro e non oltre il 10 febbraio 2017 e i corsi si svolgeranno due giorni alla settimana (4 ore di lezione per giornata).

per info e candidature: accademiamagnagraecia

0 500

Il progetto SVE si svolge a La Roche-sur-Yon (Vandea – Paesi della Loira) presso l’Associazione “Vents et Marées” che promuove lo sviluppo di attività teatrali  per i giovani, attraverso l’attuazione di progetti in Francia e all’estero.

Fonte: Il Portale dei Giovani

0 300

Un progetto a tema culture, religioni, identità. Un progetto alla scoperta della relazione e della comunicazione interculturale. Musica teatro danza saranno gli strumenti principali di questo progetto tutto da vivere.

Condizioni economiche:

  •  Vitto e alloggio è coperto al 100% dall’associazione
  •  100 % del costo dei biglietti sarà pagato dall’associazione ospitante entro un budget che sarà comunicato ai partecipanti al momento della selezione
  •  altre spese al carico del volontario: quota associativa annuale a JUMPIN 70 euro.

Fonte: Scambieuropei

 

0 439

Partirà a giugno presso la Fondazione Teatro Due di Parma il nuovo Corso di Alta Formazione per il Teatro “Casa degli Artisti”, un progetto co-finanziato da Regione Emilia-Romagna.

Mettendo a frutto le esperienze d’insegnamento e formazione maturate in ambito accademico e laboratoriale in Italia e in Europa, Fondazione Teatro Due dà vita a un percorso, teorico e pratico, destinato alla preparazione di quattro specifiche figure artistiche – attori, registi, drammaturghi, compositori di musica per la scena.

Il corso avrà la durata di sette mesi e sarà aperto a 15 partecipanti: 10 attori, 2 drammaturghi, 2 registi, 1 assistente musicale che abbiano già compiuto un proprio percorso formativo, motivati ad acquisire competenze specialistiche per favorire l’accesso e la partecipazione alla produzione teatrale in ambito nazionale e internazionale.

La progettualità e la direzione artistica e didattica del corso sono affidate a Paola Donati, Direttore di Fondazione Teatro Due, e all’attrice Elisabetta Pozzi; tra i docenti, accanto alla stessa Pozzi, Luca Fontana, Fabio Biondi, Mario Messinis, Carlo Majer, Caterina Vianello, Walter Le Moli, Bruno De Franceschi, Michela Lucenti, Gabriel Alvarez, Massimiliano Farau, Pasquale Mari.

Il corso si svolgerà a Parma dal 6 giugno al 31 dicembre 2016 e avrà una durata complessiva di 900 ore; la partecipazione per i candidati ammessi sarà gratuita. La frequenza è obbligatoria e i partecipanti dovranno frequentare almeno il 70% delle ore previste dal programma. Al termine verrà rilasciato un attestato di frequenza.

La domanda di ammissione alle selezioni andrà inviata entro il 7 maggio 2016.

BANDO

Per informazioni: f.gandini@teatrodue.org – 0521/282212 – www.teatrodue.org

 

0 840

La Società Cinematografica e pubblicità S.r.l., Ente di Formazione Capofila dell’ATS composta con Teatro Totò S.r.l. organizza un corso di formazione, volto alla formazione della figura professionale di Attore.

Il corso della durata di 600 ore, di cui 240 di stage,attraverso il trasferimento delle opportune conoscenze, competenze e professionalità, è finalizzato alla creazione e formazione della figura professionale di attore.
L’intervento è finalizzato al rilascio di un attestato di qualifica professionale ai sensi della normativa vigente.
I moduli didattici oggetto del trasferimento di competenze sono i seguenti:
– Elementi di storia del teatro, drammaturgia e teoria del teatro,
– tecniche di comunicazione,
-tecniche di dizione, tecniche di recitazione, tecniche di canto e movimento coreografico,
– il teatro napoletano,
-lingua inglese. L’attività formativa è rivolta a 20 allievi + 4 uditori. Il 50% dei posti sarà riservato alla partecipazione di donne, nel rispetto del principio di pari opportunità.
I destinatari devono essere:
– residenti nella Regione Campania; • di età non inferiore ai 18 anni e non superiore ai 34 anni non compiuti;
– in possesso di diploma di scuola media superiore o Diploma di Laurea
– inoccupati o disoccupati ai sensi del Dlgs 181/2000 e ss.mm.ii;
– iscritti al Centro per l’impiego.

Le attività formative si svolgeranno presso la sede della SCEP S.r.l., a Napoli in Corso Europa, n. 6, mentre lo stage sarà svolto presso il Soggetto partner Teatro Totò S.r.l., sempre a Napoli all’indirizzo Via Frediano Cavara 12/E 80137 e in sedi che saranno concordate preventivamente, data la particolare natura tecnica dell’intervento e le eventuali esigenze dei set di spettacolo. <br<
La frequenza al corso è obbligatoria. È consentito un numero di ore di assenza, a qualsiasi titolo, pari al 20% del totale delle ore previste.
<br<

È prevista una indennità di frequenza pari a € 2,00 lordi per ora di reale presenza, e il rimborso delle spese di viaggio effettivamente sostenute e documentate e relative all’uso del mezzo pubblico.

Recapiti: Segreteria SCEP S.r.l. – Tel. 0817142210 – Email info@scepcomunicazione.it
Scadenza: 30/11/2015
Link: vai al sito web

0 432

L’ Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” organizza il Master di primo livello in Critica Giornalistica con specializzazione in Teatro, Cinema, Televisione e Musica.
Il corso è suddiviso in due momenti, da una parte le lezioni di critica teatrale, cinematografica, televisiva e musicale e dall’altra le lezioni di giornalismo, a far da corollario al programma didattico una serie di incontri e workshop a cui parteciperanno i protagonisti del giornalismo italiano.

0 471

Tanti gli eventi in programma, nel comune di Agropoli, per l’estate targata 2014. Diverse le location in cui si svolgeranno le varie manifestazioni: il porto turistico, Piazza Vittorio Veneto, il Castello Angioino Aragonese, il Palazzo Civico delle Arti, Piazza della Repubblica, l’Anfiteatro Parco Pubblico, il Lungo Mare San Marco, lo Stadio Guariglia, il centro visite Trentova Tresino. Commedie teatrali, spettacoli di lirica, musica napoletana, le tradizionali feste patronali dei vari rioni di Agropoli. Particolarmente importante la Notte Blu 2014, l’11 luglio, in Piazza Vittorio Veneto, Corso Garibaldi, Via Patella, Via Pio X, e Piazza della Repubblica,una lunga notte di shopping, musica, intrattenimento ed artisti di strada durante la quale verranno Consegnate le bandiere blu agli stabilimenti balneari.

0 372

Lo scopo del Concorso SQUEEZE IT è la promozione e il sostegno di nuove creazioni artistiche nell’intersezione di teatro e arti visive.

“L’iniziativa è rivolta in particolare alle nuove generazioni e incentiva i futuri professionisti nella realizzazione di progetti inediti, che si caratterizzino per l’interazione dinamica tra la creatività contemporanea del teatro, i linguaggi delle arti visive e le risorse dei nuovi media.”

0 420

L’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico”, apre le iscrizioni al Master di Primo Livello in Critica Giornalistica con specializzazione in Teatro, Cinema, Televisione e Musica mettendo a disposizione 9 borse di studio.
Il master si svolgerà dal 26/11/2014 per una durata complessiva di 1.500 ore (che comprendono la didattica in aula, la partecipazione a seminari di approfondimento, lo studio individuale dell’allievo e i tirocini di orientamento e formazione). 

0 416

Premiate le migliori opere artistiche create su supporti e linguaggi digitali

OLE.01 – Festival Internazionale della Letteratura Elettronica ha lanciato un bando di partecipazione, rivolto ad artisti italiani e stranieri under 40.

Social