TIROCINI MAECI-CRUI PER LAVORARE IN AMBASCIATE ITALIANE ALL’ESTERO

TIROCINI MAECI-CRUI PER LAVORARE IN AMBASCIATE ITALIANE ALL’ESTERO

0 386

Aperto il bando per un programma ormai consolidato di tirocini che coinvolge gli studenti delle Università Italiane.

 

E’ aperto infatti il bando per 82 tirocini curriculari presso le Rappresentanze Diplomatiche (Ambasciate, Consolati, Istituti di Cultura) Italiane all’estero organizzato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazione in collaborazione con la Fondazione CRUI.

 

Gli studenti selezionati saranno coinvolti per un periodo di 3 mesi (dal 18 aprile al 18 luglio 2016)  in un percorso formativo volto a far acquisire allo studente una conoscenza diretta e concreta delle attività istituzionali svolte dal MAECI nel quadro della campagna a sostegno della candidatura italiana al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.

 

Requisiti

Possono candidarsi gli studenti di tutte le università italiane aderenti al presente bando che risultino iscritti ad uno dei corsi di laurea sotto indicati. Lo status di studente deve essere posseduto al momento della candidatura e mantenuto per tutta la durata del tirocinio, pena esclusione.

Le Università Campane aderenti sono l’Università di Napoli “Federico II”, “L’Orientale”, il “Suor Orsola Benincasa”, L’Università degli Studi di Salerno. 

 

Altri requisiti, specifici per questo programma:

– Avere cittadinanza italiana;

– Età non superiore ai 28 anni;

– Essere iscritti a uno dei corsi di laurea magistrale o a ciclo unico presenti nel bando (in gran parte corsi afferenti alle facoltà di Economia, Giurisprudenza, Scienze Politiche, Sociologia);

– Avere acquisito almeno 60 CFU nel caso delle lauree specialistiche o magistrali e almeno 240 CFU nel caso delle lauree magistrali a ciclo unico;

– Avere superato il 70% degli esami, se iscritti a corsi di studio del vecchio ordinamento;

– Avere riportato una media delle votazioni finali degli esami non inferiore a 27/30; ?

– Avere una conoscenza della lingua inglese almeno a livello B2.

 

 

Le candidature vanno presentate esclusivamente online all’indirizzo http://www.crui.it/tirocini/tirociniwa La procedura di selezione prevede una prima preselezione da parte delle Università per la verifica del possesso dei requisiti di accesso al bando. Al termine di questa fase è prevista un’ulteriore selezione da parte di una Commissione congiunta MAECI-MIUR-Fondazione CRUI.

 

 

Previsto un rimborso forfettario delle spese sostenute nella misura di 400 euro mensili.

 

 

Vai al Bando per avere maggiori informazioni sul programma di tirocinio

Nessun commento

Lascia un commento