Tirocini per traduttori al Parlamento Europeo

Tirocini per traduttori al Parlamento Europeo

0 221

Il Parlamento Europeo offre ciclicamente delle opportunità di tirocinio per traduttori al fine di contribuire alla formazione professionale dei giovani dell’Unione Europea e far conoscere loro il funzionamento dell’istituzione.

I candidati devono:
– possedere la cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione europea o di un paese candidato;
– avere compiuto 18 anni alla data d’inizio del tirocinio;
– aver completato, entro la data limite per la presentazione dell’atto di candidatura, studi universitari di una durata minima di tre anni, sanciti da un diploma;
– avere una perfetta conoscenza di una delle lingue ufficiali dell’Unione europea e una conoscenza approfondita di altre due lingue ufficiali dell’Unione europea;
– non aver usufruito di un tirocinio o di un impiego retribuito di più di quattro settimane consecutive a carico del bilancio dell’Unione europea.

La durata dei tirocini di traduzione per titolari di diplomi universitari è di tre mesi. I tirocini di traduzione si svolgono a Lussemburgo.

Il compenso sarà reso noto in fase di accettazione della candidatura, a titolo indicativo, nel 2013 la borsa di studio ammonta a 1 213,55€ al mese.

Parlamento Europeo, Translation Traineeships Office – TOB 02B005 -L-2929 Luxembourg – Fax. +352 430023896 – mail. dgtrad.translationtraineeships@europarl.europa.eu
Scadenza: 15/11/2014

Link vai al sito web

Nessun commento

Lascia un commento