Tirocini presso l’Agenzia Europea di Sicurezza Marittima (EMSA) – Scadenza 23 Dicembre

Tirocini presso l’Agenzia Europea di Sicurezza Marittima (EMSA) – Scadenza 23 Dicembre

0 132

L’Agenzia Europea di Sicurezza Marittima, con sede a Lisbona, in Portogallo, offre tirocini per un periodo di minimo tre mesi e un massimo di cinque.
L’Agenzia Europea di Sicurezza marittima intende migliorare il sistema di sicurezza marittima generale nella comunità. L’ EMSA contribuisce a ridurre il rischio di incidenti marittimi, di inquinamento marittimo dalle navi e perdita di vite umane nel mare.
Il programma di tirocinio intende:

  • fornire ai tirocinanti esperienza lavorativa nel settore della legislazione legata alla sicurezza marittima;
  • permettere ai tirocinanti di acquisire esperienza e conoscenza pratica del lavoro quotidiano dei vari uffici dell’Agenzia;
  • offrire l’opportunità a giovani laureati di mettere in pratica le conoscenze acquisite durante gli studi universitari.

I tirocinanti, sotto la responsabilità di un consulente, possono partecipare ad incontri su temi di interesse per il proprio lavoro, ricevere documentazione e collaborare al lavoro della sezione nella quale sono inseriti in base alle proprie conoscenze ed esperienze lavorative.

Durata e periodo del tirocinio
I tirocini hanno una durata di minimo tre mesi e un massimo di cinque. Le normali date di inizio del tirocinio sono tutti gli anni il 1° Marzo e il 1° Ottobre .

Destinatari
Verranno selezionati tra i cittadini degli Stati membri UE, di Islanda e Norvegia.
Potranno essere accettati anche un certo numero di tirocinanti di stati non-membri, a seconda delle risorse disponibili; devono avere completato il primo ciclo di studi superiori (università) e ottenuto un titolo di laurea o equipollente entro la scadenza per la presentazione delle domande; devono possedere un’ottima conoscenza dell’inglese e, se provenienti da uno Stato membro UE, anche conoscenza sufficiente di una seconda lingua comunitaria.

Contributo
Per il prossimo invito ai tirocinanti verrà assegnato un contributo mensile di  888.94 euro.
I tirocinanti disabili riceveranno un supplemento alla sovvenzione, pari a massimo il 50% della somma totale. I tirocinanti potrebbero ricevere un contributo di viaggio a seconda delle disponibilità di bilancio.
Il contributo di viaggio verrebbe pagato alla fine del periodo di tirocinio (minimo tre mesi).

Scadenza
23 Dicembre 2016 (per tirocini con inizio dal 1 Marzo 2016 al 31 Luglio 2017).

Per ulteriori informazioni su come presentare la domanda di partecipazione, visitare il sito di riferimento.

Fonte: Database Eurodesk delle Opportunità europee.

ARTICOLI SIMILI

Nessun commento

Lascia un commento