Tirocini presso l’Agenzia Europea per i Prodotti Medicinali

Tirocini presso l’Agenzia Europea per i Prodotti Medicinali

0 267

L’Agenzia Europea per i Prodotti Medicinali organizza sessioni di tirocinio per laureati.

Il programma intende offrire ai tirocinanti una comprensione generale dell’Agenzia e del suo ruolo nel quadro delle attività dell’Unione Europea.

Permette inoltre di acquisire conoscenze pratiche in una delle Unità dell’EMEA e di ottenere esperienza professionale nel corso del  lavoro svolto.
Il periodo di formazione potrà avere una durata massima di 12 mesi (due contratti consecutivi di sei mesi). Vi sono due possibili periodo di tirocinio per anno, uno con inizio il 1 Ottobre e uno il 1 Aprile.

l’Agenzia offre una borsa di 1350 sterline inglesi mensili e una somma per le spese di viaggio.

Chi è ammissibile: il programma si rivolge a laureati (minimo laurea breve), e coloro che sono all’inizio di una nuova carriera professionale

E’ richiesta una buona conoscenza dell’inglese e di una o più lingue comunitarie. I candidati devono essere in possesso di un background legato alle attività dell’EMEA, ad esempio, farmacia, medicina, scienze della vita, assistenza sanitaria, chimica o tecnologie dell’informazione. Si incoraggia la candidatura anche di giovani avvocati con un interesse nella normativa farmaceutica oppure laureati nel settore delle risorse umane/bilancio/contabilità.

I tirocinanti vengono selezionati tra cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea; i cittadini dello Spazio Economico Europeo – Islanda, Liechtenstein, Norvegia – e i paesi candidati.

Come presentare domanda: i candidati devono scaricare il modulo di domanda dal sito ed utilizzare la funzione “submit by email”. Le domande possono essere anche inviate via fax o per posta ordinaria. Se non si ha successo al primo tentativo, si può ripresentare domanda nella sessione successiva.

Scadenza: 1 Giugno 2016. Per ulteriori informazioni, leggere qui.

ARTICOLI SIMILI

Nessun commento

Lascia un commento