Un diplomato su due «pentito» della scelta fatta a 14 anni

Un diplomato su due «pentito» della scelta fatta a 14 anni

0 181

 «Meglio spostare la scelta a 16 anni, dopo un bienno comune»cit.Cammelli (Almalaurea)
Pochi fondi per il diritto allo studio: all’università solo il 30% dei 19enni

Scelte troppo precoci e strade segnate dai contesti familiari di provenienza.

Sono queste le ombre che accompagnano il percorso degli studenti delle superiori, monitorati da AlmaDiploma – l’associazione nata da una costola di Almalaurea, (interconsorzio universitario a cui aderiscono 65 atenei) – per tracciare il «Profilo dei Diplomati 2014»: il nuovo strumento che analizza e valuta l’esperienza formativa delle scuole secondarie di secondo grado. I risultati – ricavati da performance di studio, valutazioni sull’esperienza scolastica e intenzioni di quasi 40mila diplomati di 300 scuole, che hanno superato l’esame di Maturità lo scorso luglio – vengono presentati oggi al Convegno sull’autovalutazione, che si svolge al Miur.

scopri di più su :corriere.it

Nessun commento

Lascia un commento