Una nonna e un pescatore greci tra i candidati al Nobel per...

Una nonna e un pescatore greci tra i candidati al Nobel per la Pace simbolo degli ‘eroi’ isole che salvano i rifugiati

0 385

Mentre l’Europa si divide sulle quote d’ingresso e mette in pericolo l’accordo di Schengen, mentre paesi confinanti come l’Ungheria alzano muri e paesi come Svizzera e Danimarca confiscano i beni ai richiedenti asilo, c’è chi in questi mesi di esodo biblico ha aperto le proprie case per accogliere e salvare i rifugiati : bambini, donne, uomini in fuga dalle guerre e dal terrore. Pescatori, pensionati, insegnanti, casalinghe, ordinary people, residenti nelle isole greche o volontari andati lì per aiutare chi scappa per restare vivo.

fonte: ansa

Nessun commento

Lascia un commento